Justin Bieber: un suo ciuffo di capelli vale 40.668 dollari

Justin Bieber: un suo ciuffo di capelli vale 40.668 dollari Ciocca di all’asta per 40.668 dollari! La donna ha prontamente messo all’asta su eBay il ‘prezioso’ ciuffo e nel giro di un’ora le offerte sono arrivate fino a 10.000 dollari. L’asta si è chiusa mercoledì e il miglior offerente pagherà l’incredibile somma di 40.668 dollari, ma avrà anche la possibilità … Continua a leggere

il trasloco dell'Icam

LECCO – Il nuovo stabilimento della Icam a Orsenigo raddoppierà la capacità produttiva rispetto alla sede di Lecco, ma “l’impatto maggiore – dice il direttore generale Adelio Crippa – sarà quello generato sull’indotto di artigiani e piccole aziende della zona”. Il trasferimento dalla vecchia sede di Lecco nei nuovi spazi della zona industriale del Comasco è già iniziato e l’intera … Continua a leggere

Mi sono finto immigrato e ho vissuto nel CPT di Lampedusa: ecco ...

Ma è anche l’opportunità per vivere l’immane solitudine di uomini, donne e bambini che, nella fatica di migliorare la propria vita, hanno avuto contro il deserto, i trafficanti, le tempeste e adesso che sono sbarcati hanno contro la legge che dovrebbero rispettare. Un piatto di plastica con pasta e tonno, un altro con bocconcini di pesce fritto (forse) e verdura … Continua a leggere

Libia: verso il colpo di Stato

Sempre secondo la stessa fonte, la TV di stato libica riferisce intanto che Seif al-Islam, uno dei figli del leader libico Muammar Gheddafi, ha ordinato la costituzione di una commissione d’inchiesta sulle violenze, capeggiata da un giudice libico e con la partecipazione di organizzazioni libiche e straniere che si battono per i diritti umani. E’ per gente come questa che … Continua a leggere

Cagliari, braccio di ferro Udc-Pdl

Per la seconda volta i centristi di Giorgio Oppi hanno disertato il vertice della coalizione di centrodestra convocato a Cagliari per affrontare i nodi politici sul capoluogo isolano. Sono i giorni dell’alta tensione tra Pdl e Udc dopo la decisione dei centristi di non partecipare, per la seconda volta, al vertice di coalizione in programma questo pomeriggio a Cagliari. L’INCONTRO … Continua a leggere

La Folgore torna in Afghanistan

Un settore che per i talebani costituisce la naturale retrovia del fronte di Helmand, dove le truppe statunitensi e britanniche del hanno intensificato le offensive. In 167 giorni di missione in questo settore gli alpini del colonnello Paolo Sfarra hanno rafforzato le basi di Camp Lavaredo, Ice e Snow creando una rete di rapporti con la popolazione che ha permesso … Continua a leggere

La "no-fly zone" in Libia, il precedente utilizzato in Iraq

La “no-fly zone” in Libia, il precedente utilizzato in IraqZone di interdizione al volo per la protezione di siti sensibili e di civili in situazioni di pericolo (TMNews) – La “no-fly zone”, o zona di interdizione al volo, viene di solito applicata in contesti militari ma è prassi comune di molti Paesi per proteggere monumenti, edifici pubblici, centrali energetiche o … Continua a leggere

Avv. Paride Casini

Lo Studio si occupa di questioni di diritto civile con specializzazione in diritto del lavoro e rapporti di agenzia commerciale. Un’area di specializzazione dello Studio è quella del diritto del lavoro (licenziamenti, infortuni sul lavoro, trasferimenti, provvedimenti disciplinari, demansionamento, ecc.) anche nell’ambito del pubblico impiego ‘privatizzato’, oltre che del contratto di agenzia commerciale sia nella fase contrattuale e precontenziosa, che … Continua a leggere

"E se ci intromettessimo negli affari della Corsica'"

Gheddafi ha aggiunto che in Libia è in corso un “complotto” ed ha parlato di presenza di “estremisti armati”, di “gruppuscoli” e di “cellule dormienti” di al Qaida “che si sono armate contro la polizia, l’esercito”. Sono ripresi questa mattina i cannoneggiamenti da parte delle brigate di terra fedeli a Muammar Gheddafi che circondano la città di al-Zawiyah. Il comitato … Continua a leggere

Conduce: Classic Today Hit Parade

Eccomi, sono proprio io Fabio Arboit (per la cronaca si legge Arbuà’) è sempre stato un problema della mia esistenza, del tipo ma come si pronuncia”) sono nato a Torino (la città della Mole Antonelliana, del Valentino, di Superga e del grande Torino) il 19 Ottobre del 19.. Quasi per scherzo mi sono messo davanti ad un microfono e da … Continua a leggere